logo format edizioni

ideaLa nostra idea di editoria.

Ciò che ci interessa in tutti i testi che pubblichiamo è la profondità di esperienze che catturino il lettore. Crediamo anche nel valore dell’oggetto libro in tutte le sue caratteristiche: estetiche (cura della grafica, dell’impaginazione e della copertina), tattili (scelta della carta e del tipo di confezione) e di contenuto (cura dell’editing e della correzione di bozze). Abbiamo esperienza di lavoro redazionale per riviste, scrittura di saggi, articoli e biografie.
Le altre caratteristiche che ci stanno molto a cuore sono i costi dei nostri volumi, accessibili per tutte le tasche, e la distribuzione attraverso una rete di librerie indipendenti, a cui stiamo associando la diffusione via web.
Tutte le nostre pubblicazioni vengono prodotte sia in formato cartaceo che digitale. Ogni formato ha le sue caratteristiche: nel cartaceo il lettore trova illustrazioni e immagini stampate, nel digitale possiamo editare in formati per supporti digitali e in formati multimediali, con link ipertestestuali che collegano il testo a pagine web, blog, canali video ecc.
Le due forme combinate raggiungono una maggiore quantità di lettori con gusti e abitudini diverse: dagli irriducibili della carta ai nativi digitali.

PUNTI VENDITA


collaneLe collane e le riviste

Format edizioni attualmente pubblica sei collane:

“PROFILI”, biografie e autobiografie professionali, narrativa d’impresa, storie di emigrazione e immigrazione, diretta da Simonetta Simoni (psicosociologa).

"CULTURE DELLA SALUTE" diretta da Maria Augusta Nicoli, responsabile del settore Comunità Equità e Partecipazione, Agenzia Sanitaria e Sociale Regione Emilia-Romagna, su temi innovativi ed esperienze significative nel campo della salute.

"TRACCE DI PAESAGGIO" nasce con l’obiettivo di aprire uno spazio di divulgazione e di formazione sui temi della paesaggistica che, fino ad oggi, si sono sovrapposti con quelli dell’urbanistica, della pianificazione e del territorio.
La trama comune, il filo conduttore della collana mette in connessione: l’attenzione alla percezione visiva consapevole, l’analisi delle trasformazioni continue dei contesti e degli scenari in cui viviamo, una concezione di paesaggio caratterizzato dall’azione e dalle interrelazioni di fattori naturali e umani.
Abbiamo dunque raccolto la sfida di approfondire un ambito di ricerca e, soprattutto, operativo che merita una maggiore autonomia disciplinare, dove i professionisti e tecnici del settore possano ritrovarsi intorno a concetti, linguaggi, modi di intervento tipici del paesaggista esperto.

La collana si avvale di un comitato scientifico composto da: Alessandro Tugnoli, architetto, Simona Ventura, architetto dei giardini, Eleonora Frattarolo, docente Accademia delle Belle Arti di Bologna, Filippo Piva, paesaggista

“SIDD, Storie e idee da diffondere”, Collana dedicata a esperienze, iniziative e idee, diretta da Simonetta Simoni (psicosociologa).

“LIBRIBIANCHI” con UP, Università delle Persone, direttore scientifico Enzo Spaltro (medico e psicologo del lavoro), realizza e distribuisce "Psicologia e Lavoro" la rivista di settore presente da più tempo nel mercato editoriale.

È inoltre in fase di preparazione il secondo CONCORSO LETTERARIO "I nostri animali si raccontano" per la collana “SCRITTO DA CANI” che raccoglie storie e racconti sul rapporto tra gli esseri umani e gli animali. Con il patrocinio del Comune di Bologna e in collaborazione con Animal Liberation, che gestisce il canile comunale del Trebbo a Bologna, a cui andranno i ricavi delle vendite.