format consulenza

consulenza

La nostra idea di consulenza e di coaching

Le nostre attività di consulenza organizzativa nascono e si sviluppano grazie all’esperienza di aiuto a persone, gruppi e organizzazioni alle prese con un momento di crisi, di evoluzione complessa legata alla necessità di cambiamento. I disagi nelle organizzazioni si manifestano in conflitti tra persone, decisioni bloccate, veti incrociati tra uffici, sensazione di girare attorno agli stessi problemi che si ripresentano puntualmente. Tra i dirigenti e manager c'è sempre qualcuno che prima e più di altri sente la necessità di intervenire, di fare qualcosa. E allora inizia la relazione consulenziale e di coaching. Ogni azienda, servizio, gruppo è un cliente a sé a cui vanno dedicati ascolto, cura e attenzione in tutte le fasi della consulenza.

interventi

Gli interventi

Le attività di coaching e consulenza di matrice psicosociologica nascono e si sviluppano intorno ad una filosofia legata al supporto offerto a persone, gruppi e organizzazioni. Il consulente sarà dunque chi sostiene un sistema umano ad evolversi in modo che impari come “aiutarsi da sé”. La nostra è una consulenza di processo, generativa di soluzioni che sarà il cliente stesso a trovare, in collaborazione con il consulente. Essi cercano insieme qualcosa di nuovo e di appropriato per i problemi da affrontare. Questo orientamento è molto diverso da altri modi di fare consulenza, dove l’esperto propone una serie di soluzioni già collaudate, con qualche leggera modifica, e risposte preconfezionate applicabili a qualsiasi contesto.
Siccome ogni gruppo e organizzazione ha caratteristiche uniche, siamo noi come consulenti a doverne comprendere le differenze, adattando i nostri strumenti e i nostri riferimenti.

proposte

Proposte

Stiamo lavorando da più di vent’anni con i gruppi reali, le équipe, i coordinatori e dirigenti di organizzazioni del mondo delle PMI, della Sanità, dei servizi sociali, dai Comuni al Ministero della Giustizia e del no profit (cooperative e associazioni) su temi come l'integrazione organizzativa, le logiche di rete tra servizi e funzioni, l'accorpamento tra aziende diverse, i ruoli manageriali e di coordinamento.